2022/11/06 00:00:00

Programma di Viaggio

Partenza dai luoghi convenuti ed arrivo a Cavour per la mattinata (234 km). Cittadina agricola e turistica meta di un gran flusso di visitatori durante l’anno accoglie molte manifestazioni che culminano con TUTTOMELE, (che è stata la prima grande manifestazione – inventata dagli uomini della Pro Cavour – che ha innovato nella zona il modo e lo spirito stesso delle sagre paesane). Grande manifestazione autunnale che richiama l’attenzione di 300.000 visitatori da 41 anni. Si tratta di una vasta mostra mercato regionale di frutticoltura, gastronomia ed artigianato. Incredibili sono le qualità e le quantità di mele provenienti da tutto il mondo che vengono esposte durante la festa. Forse, a vederle dall’alto, assomigliano a festosi coriandoli, data la varietà di colori. Inoltre, i commercianti allestiscono i loro negozi e botteghe, partecipando al concorso di “La mela in vetrina”. Andare a Cavour, delizioso borgo in provincia di Torino e uno dei più fiorenti centri di coltivazione del frutto, è certamente un’occasione per concedersi anche una passeggiata lungo uno dei sentieri della Rocca di Cavour, situata nell’omonimo Parco Provinciale e considerata “Sito di Interesse Comunitario”. Opportunità da non perdere per un itinerario fra colori e sapori in un ambiente storico di rilievo, guidati da una cartellonistica che spiega oltre 20 edifici storici del paese. TUTTOMELE, oltre a presentare e vendere le migliori qualità di mele dei dieci maggiori produttori tra i comuni piemontesi, intrattiene grandi e piccini con spettacoli, mostre, concerti, laboratori del gusto e persino una corsa su strada, “Apple Run”, aperta ai migliori podisti. E per tutti i golosi, le dolci frittelle di mele, la cui ricetta viene tramandata di generazione in generazione! Quindi si troveranno stand, spettacoli…e, per l’occasione, tutti i ristoranti propongono menù solo a base di mele. Per le ore 13 infatti ci recheremo in un ristorante del posto per assaporare un menù dedicato: 

(Menù soggetto a riconferma):

– Aperitivo della casa e succo limpido di mele con delizie della cascina in tavola

– Salame casereccio e lardo al profumo di millefiori e Florina

– Petali di tacchino con julienne di verza e Fuji

– Insalatina Tuttomele

– Tortino di verdure e Ronsè con Bagna Caòda

– Risotto agli erborinati e Golden

– Stracotto di vitello con contorno e frittelle di mele

– Delizia di latte con vino cotto di mele e Grigia di Torriana alla vecchia maniera

Caffè

Digestivo alle mele

Vini: Dolcetto, Barbera e Bianco Gioiosetto

Al termine partenza per il rientro previsto in serata.

Scarica il programma di viaggio

N.b. Per motivi operativi l’ordine delle visite può subire variazioni senza alcun preavviso. Non ne verrà comunque alterato il contenuto essenziale.

Luoghi di partenza

Domodossola: Piazza stazione alle ore 06:00
Gravellona Toce: rotonda Ipercoop zona cupole alle ore 06:30
Paruzzaro: Autoarona alle ore 07:00
Suno: centro commerciale “Risparmione” alle ore 07:15

 

Quota per persona 70,00 €


La quota comprende:

viaggio in bus G.T.

pranzo con bevande

assicurazione e nostro accompagnatore.

Pagamento:

totale all’atto della prenotazione

Penalità in caso di annullamento:

totale

informativa legale completa e condizioni generali visionabili qui

Organizzazione tecnica: Monique Girod Viaggi 
Domodossola (VB)
Via Briona,30

tel.0324/46563

info@girodviaggi.it

Verbania (VB)
Via XXV Aprile,40

tel.0323/407766

verbania@girodviaggi.it
Momo (NO)
Via Magistrini 8/10

tel.0321/990007

momo@girodviaggi.it

Prenota il tuo viaggio in 1 click

Compila il form e sarai ricontattato dal nostro staff per concordare i dettagli sul pagamento

    Nome e Cognome* Mail * Telefono * n.persone *
    Agenzia di riferimento*
    Nome Agenzia *
    Località di Partenza *
    Inserire la localita' *
    Note

    Agenzie dove prenotare

      Nome e Cognome*
      Mail *
      Telefono *
      n.persone *
      Agenzia per finalizzare il viaggio *

      Nome Agenzia *

      Località di partenza *

      Inserire la localita' *

      Note